Nel caso di macchie sul tappeto o macchie di deodorante sull’abbigliamento

Macchie sul tappeto, aloni di deodorante o macchie di sudore su camicette, camicie o altri vestiti – alcuni problemi quotidiani richiedono l’impiego di prodotti speciali. Anche in questi casi potete contare sulla competenza di Dr. Beckmann.Macchie sul tappeto, aloni di deodorante o macchie di sudore su camicette, camicie o altri vestiti – alcuni problemi quotidiani richiedono l’impiego di prodotti speciali. Anche in questi casi potete contare sulla competenza di Dr. Beckmann.

Odore di sudore, macchie di sudore, macchie di deodorante, macchie sul tappeto

Il Rimuovi Macchie tappeti

I pavimenti negli ambienti in cui sono presenti bambini o animali domestici sono spesso molto sollecitati - dalle scarpe sporche, bevande rovesciate, avanzi di cibo o dallo sporco generico degli animali domestici. Pulire il tappeto rientra ormai tra le attività quotidiane! Il Rimuovi Macchie tappeti Dr. Beckmann è indicato per numerosi tipi di macchie tipiche sui tappeti e protegge allo stesso tempo il tessuto. Vengono Inoltre rimossi con efficacia dal tappeto gli odori legati alle macchie.

Lo Smacchiatore macchie di deodorante e sudore

Far sparire le macchie di deodorante, di sudore o semplicemente l’odore del sudore dai tessuti rappresenta una sfida particolare. Le macchie giallastre tipiche sui tessuti chiari si formano lentamente ed inizialmente in modo invisibile ogni volta che si indossa un capo di abbigliamento. Con i continui lavaggi e l’uso regolare, le macchie di sudore si incrostano, poi improvvisamente diventano visibili e si sentono rigide e ruvide. A seconda della composizione ed il tipo di tessuto, l’odore di sudore si può fissare nel tessuto. Le macchie di deodorante e di sudore non sono facili da rimuovere e richiedono un prodotto specifico per queste macchie e per questi odori.

Curiosità

Moquette:

il 90% delle moquette sono composte da fibre chimiche (ad es. poliammide, polipropilene, poliacrilico o poliestere), il 10 % da fibre naturali (vegetali o animali, ad es. lana di pecora).  Le fibre sintetiche utilizzate per la produzione hanno il vantaggio di rendere la produzione più conveniente e dall’altro rendono il tappeto più resistente. Il poliammide ed il poliestere sono particolarmente insensibili alle impurità ed alle sollecitazioni da pressione.

Le moquette ed i tappeti sono composti da uno strato di usura e di sostegno. Lo strato di usura superiore è definito Pelo. Il collegamento tra i due strati è definito Tufting. In questo caso con l’ausilio di numerosi aghi disposti uno accanto all’altro, il filo per cucire viene lavorato per l’intera larghezza nel materiale di sostegno. Oltre alle moquette con il “tufting“ esistono anche delle moquette in tessuto che si contraddistinguono per l’elevata qualità, l’elevata resistenza, ma anche per un prezzo più elevato. Inoltre esistono dei rivestimenti per pavimenti in tessuto che non sono dotati di una struttura a due livelli e che sono composti solo dallo strato di usura. Questo può essere allo stesso tempo lo strato di sostegno o durante la produzione viene cucito direttamente su un materiale di sostegno sottile. Esempi in tal senso sono il tessuto non tessuto o il feltro all’ago. La maggior parte delle moquette sono realizzate con il procedimento Tufting. In base al fatto se il filato resta chiuso o tagliato, si distingue per tipo di tappeto tra filo tirato, pelo tagliato o filo tagliato

Macchie di sudore e deodorante

Sono composte principalmente da sale (elettrolite), proteine e grasso cutaneo (sebo). Generalmente la sudorazione è il meccanismo del corpo che ci mantiene freschi e impedisce il surriscaldamento del corpo in un ambiente caldo o durante l'esercizio fisico.

La formazione del sudore è molto individuale e dipende da molti fattori personali, come l'equilibrio ormonale, la salute, l’emozione o lo sforzo fisico.

Odore di sudore:

Il sudore in quanto tale è inodore. L’odore è dato dai batteri sulla pelle che scompongono il sudore. Questi sono diversi per tipo, numero ed intensità dell’odore e dipendono da: sesso, alimentazione, equilibrio ormonale, stato di salute/assunzione di farmaci,…

Deodoranti:

i sali di alluminio contenuti negli antitraspiranti fanno si che i pori sudore si contraggono e che si produce meno flusso di sudore. Il rischio della formazione di macchie nell'uso di deodoranti con sali di alluminio è molto più elevato, poiché l'alluminio è ossidato (“arrugginisce") provocando così dei residui giallo-marroni.  I sali di alluminio sono anche responsabili degli aloni bianchi sui tessuti scuri o colorati che diventano visibili solo dopo l’asciugatura.

Anche i deodoranti privi di alluminio scompongono i batteri che formano odore e coprono gli odori con i loro profumi, ma non impediscono il flusso di sudore.

I deodoranti cosiddetti Invisible promettono di lasciare meno residui bianchi sui tessuti scuri e la formazione di macchie gialle sui tessuti chiari. I sali di alluminio vengono rivestiti con olii in modo che aderiscano meno fortemente sui tessuti o si utilizzano sali più fini che sono meno visibili. Sulle modalità di azione di questi deodoranti, da parte dei consumatori esistono dichiarazioni in parte contraddittorie.